“Il calderone di Keriddwen” di Elisabetta Ferri

Elisabetta Ferri abita in provincia di Piacenza e ha affrontato un percorso di studi squisitamente umanistico: diploma di Liceo Classico e laurea in Conservazione dei Beni Culturali (Beni archivistici e librari) con una tesi sulle biblioteche per ragazzi. Coltiva la passione per la scrittura fin dall’età di tredici anni, anche se finora è riuscita a pubblicare con una piccola casa editrice di Genova, “Sibilla”, solo due raccolte di racconti. Il suo sogno nel cassetto è quello di dare alle stampe la saga fantasy sulla quale ha lavorato per anni. Attualmente ha in sospeso anche un altro progetto: il reading di un racconto teatrale avente per tema la sofferenza femminile, scritto nel 2019 e intitolato “La vita non è mai come la progettiamo” .